Area accessibilità

Veronafiere ha definito una policy di accesso alle manifestazioni per le persone con disabilità certificate e i propri accompagnatori.

Ingresso disabili e accompagnatori

Persone con disabilità al 100%: E’ previsto un biglietto gratuito per il disabile nel caso in cui il visitatore con disabilità, italiano o straniero, disponga di documentazione che certifichi uno dei seguenti requisiti:
• persona con un’invalidità del 100%
• invalidi del Lavoro dall’80% al 100%
• invalidi per Servizio ascritti alla 1^ Categoria
• persona priva di vista per cecità assoluta o con residuo visivo non superiore a 1/10 in entrambi gli occhi con eventuale correzione
• persona sorda

Persone con disabilità tra il 40% e il 79%: le persone con disabilità compresa tra il 40% e il 79% di invalidità hanno diritto ad acquistare un biglietto ridotto. Tali biglietti non sono disponibili online, perché è necessario fornire idonea documentazione che certifichi la disabilità, ovvero in alternativa:
Per persona italiana con disabilità:
• certificato di invalidità: Invalido Civile/Cieco Civile/Sordo/Invalido sul Lavoro o del Lavoro/Grande Invalido o Invalido per Servizio (certificati rilasciati dal Ministero del Tesoro o Ministero dell’Economia) oppure;
• tessera di invalido di guerra, oppure;
• contrassegno parcheggio disabili unitamente a documento di identità

Per persona straniera con disabilità:
• documento che attesti l’invalidità, oppure;
• contrassegno parcheggio disabili unitamente a documento di identità

Per quanto riguarda le manifestazioni dove non è previsto il biglietto ridotto, è previsto esclusivamente l’ingresso gratuito per le persone con una disabilità dall’80% al 100% e i loro accompagnatori. Non è previsto l’ingresso ridotto per le persone con disabilità tra il 40% e il 79%.

Accompagnatori:
Solamente dove indicato dalla documentazione di legge e nei casi in cui è previsto il biglietto gratuito per disabili con invalidità dall’80% al 100% (vedi casi sopra riportati) verrà concesso l’ingresso gratuito agli accompagnatori.

Accesso cani

E’ consentito l’ingresso con i cani all’interno del quartiere fieristico di Veronafiere con limitazione di accesso alle sale convegni e nei luoghi vietati per legge.
Tutti i cani devono essere muniti di collare, portante l’apposita targhetta comunale, e dovranno essere tenuti con solido guinzaglio di lunghezza non superiore a cm 80. Tutti i cani di grossa taglia, come i mastini, gli alani, i dobermann, i pastori, nonché i cani di indole mordace, dovranno essere muniti anche di idonea museruola.

I cani delle forze di polizia, durante l’impiego per fini d’istituto, possono essere tenuti senza guinzaglio e museruola.

La norma può subire modifiche, a seconda della manifestazione. Si consiglia di visitare il sito di ogni singola manifestazione per consultare le condizioni di accesso ai cani.