Veronafiere con Fieracavalli organizza il Mondiale Endurance 2022

Credits © Federazione Equestre Internazionale

L’endurance è conosciuto come “la maratona dei cavalli”: una gara equestre di resistenza in mezzo alla natura. Si tratta di uno sport molto amato in Medio Oriente, con un circuito internazionale che quest’anno fa tappa in provincia di Verona, per la 18ª edizione del . Il Mondiale è in programma a Isola della Scala dal 19 al 23 ottobre e l’organizzazione è stata affidata a Veronafiere, attraverso Fieracavalli.

Il tracciato di 160 chilometri del FEI Endurance World Championship Verona 2022 si svolge per la maggior parte su percorsi che attraversano le campagne note per la produzione del riso Vialone Nano, con un’attenzione particolare alla conservazione dell’integrità ambientale.

La maratona equestre attende i migliori cavalli e cavalieri del mondo per l’assegnazione del titolo iridato e il Palariso di Isola della Scala è stato scelto come punto d’incontro per i campioni di questa disciplina che deve la sua fortuna alla passione di sceicchi, emiri e re, fin dagli anni Novanta.

Alla realizzazione dell’evento, insieme alla Fiera di Verona, collaborano il Comune e l’Ente Fiera di Isola della Scala e Garda Endurance, uniti nella promozione di un’iniziativa che rappresenta l’occasione per promuovere il territorio per mezzo dello sport e del turismo “lento” e sostenibile in sella.

«Fieracavalli è la nostra manifestazione più storica e dal 1898 fa di Verona la capitale del settore equestre – commenta Federico Bricolo, presidente di Veronafiere –. Questo grazie a un progetto inclusivo in grado di valorizzare tutti gli aspetti legati al cavallo, negli anni diventato sempre più ambasciatore del territorio e collante tra sportivi e appassionati. Con l’assegnazione dell’Endurance World Championship 2022 da parte della Federazione Equestre Internazionale rafforziamo il nostro ruolo come fiera di riferimento e, per la prima volta, siamo coinvolti nella sfida di organizzare due manifestazioni sportive di livello mondiale nello stesso anno».

La 124ª edizione di Fieracavalli (3-6 novembre), infatti, torna a ospitare in esclusiva per il 21° anno l’unica tappa italiana della Longines FEI Jumping World Cup™ che porta a Verona il gotha del salto ostacoli internazionale.

Lo sport rappresenta soltanto una delle tante anime di Fieracavalli 2022. La manifestazione offre un ampio palinsesto di appuntamenti, esibizioni e convegni dove la passione per il cavallo incontra business e spettacolo, ma anche inclusione sociale, scoperta dei territori e turismo consapevole, sempre con la sostenibilità come filo conduttore.