Lavori di realizzazione del “Nuovo Parcheggio Pluripiano Re Teodorico”

Oggetto: LAVORI DI REALIZZAZIONE DEL “NUOVO PARCHEGGIO PLURIPIANO RE TEODORICO” IN ADERENZA E CONTINUITÀ FUNZIONALE ALL’ESISTENTE PARCHEGGIO MULTIPIANO SITO IN VIALE DELL’INDUSTRIA – VERONA.

Veronafiere SpA, con Delibera del C.d.A. n.68/2019 assunta nel corso della riunione n.15 del 30/09/2019 ha indetto la procedura aperta, ai sensi dell’art.60 D.lgs.n.50/2016 per l’affidamento dei:
LAVORI DI REALIZZAZIONE DEL “NUOVO PARCHEGGIO PLURIPIANO RE TEODORICO” IN ADERENZA E CONTINUITÀ FUNZIONALE ALL’ESISTENTE PARCHEGGIO MULTIPIANO SITO IN VIALE DELL’INDUSTRIA – VERONA.

IMPORTO A BASE DI GARA: € 14.485.462,34
NUMERO GARA:7695363
CIG:822004755F
CUP:C35F15000040008
RUP: dott. GIORGIO POSSAGNO

AVVISO AGLI OPERATORI ECONOMICI
PROSSIME SEDUTE DI GARA

Procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del d. lgs. n. 50/2016 per l’affidamento dei lavori di realizzazione del “nuovo parcheggio pluripiano Re Teodorico” in aderenza e continuità funzionale all’esistente parcheggio multipiano sito in viale dell’industria a Verona – numero gara: 7695363 – CIG: 822004755F – CUP: C35F15000040008.

In riferimento alla procedura indicata in intestazione, si comunica che:

– la data della seconda seduta amministrativa pubblica è fissata per il giorno

giovedì 15 ottobre 2020 alle ore 10.00,
presso l’Auditorium di Veronafiere SpA, sito in Viale del Lavoro n. 8, 37135 Verona;

– la data della prima seduta tecnica pubblica è fissata per il giorno

giovedì 15 ottobre 2020 alle ore 10.30,
presso l’Auditorium di Veronafiere SpA, sito in Viale del Lavoro n. 8, 37135 Verona.

Distinti Saluti
Il RUP

Avvisi precendenti

Verbale Commissione amministrativa seduta del 30 Giugno 2020

 

 

AVVISO DI PROROGA TERMINI DI GARA

Documenti (bando, disciplinare e allegati)

Progetto esecutivo parcheggio multipiano

Nuovi documenti amministrativi

Chiarimenti

Avviso agli operatori economici

AVVISO

In ragione di un problema tecnico di trasferimento file, la tabella delle categorie super specialistiche previste dalla proge ttazione esecutiva non risulta leggibile nel disciplinare (pag. 9) nonché nell’Allegato A3.

Le categorie super specialistiche richieste sono:

– OS11 – apparecchiature strutturali speciali – € 402.180,11 (rid.1/5) € 321.744,09 – class. II
– OS13 – strutture prefabbricate in cemento armato – € 3.136.469,53 (rid. 1/5 € 2.509.175,62) – class.IV;
– OS18 – componenti strutturali in acciaio e metallo – € 575.887,58 (rid. 1/5 € 460.710,06) – class. II;
– OS18-B – componenti strutturali per facciate continue – € 564.821,00 (rid. 1/5 € 451.856,80) – class. II;
– OS21 – opere strutturali speciali – € 109.453,98 (rid. 1/5 € 87.563,18) – class. I;
– OS4 – impianti elettromeccanici trasportatori – € 162.517,66 (rid. 1/5 € 130.014,13) – class. I;
– OG11 – impianti tecnologici – € 2.825.853,46 (rid. 1/5 € 2.260.682,77) – class. IV.

 

×
Comunicazione importante
Veronafiere ha come priorità assolute la sicurezza e la salute di espositori, visitatori, dipendenti e collaboratori.
Leggi le Safety Instructions