A Veronafiere va in scena il Futuro

“La grande transizione: dal new normal al never normal. La nuova onda di innovazione che cambierà il mondo”.

È il focus della terza edizione del Festival del Futuro, in programma a Veronafiere dal 18 al 21 novembre 2021.

L’evento, organizzato da Eccellenze d’Impresa, Harvard Business Review Italia e Gruppo editoriale Athesis, mette a confronto per tre giornate oltre 100 esperti di fama mondiale su argomenti cruciali per il domani del pianeta.

In 15 tavole rotonde e speech si affrontano tematiche quali transizione energetica, space economy, nuovo lavoro, salute, alimentazione, agricoltura, sostenibilità e cambiamento climatico.

Il Festival conta su partner scientifici di altissimo livello, tra cui l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), l’Istituto Italiano di Tecnologia, l’Università Bocconi e Oxford Economics, il Politecnico di Milano, l’Università degli Studi di Padova e l’Università di Verona.

Il pubblico a cui si rivolge il Festival del Futuro è trasversale: imprenditori in cerca di visione, opportunità e partner; società e istituzioni; pmi e startup interessate a trovare investitori; grandi aziende in cerca di altri player innovativi; centri di ricerca, università e innovators; investitori; studenti curiosi di capire cosa riserva il domani.

«In questi mesi di chiusura forzata anche il sistema fieristico italiano si è interrogato sul proprio futuro e sulla “nuova normalità” – commenta Maurizio Danese, presidente di Veronafiere –. In questo senso abbiamo attivato un confronto costruttivo con gli altri player internazionali mettendo al centro del dibattito il ruolo delle fiere del domani. Certo, tutti i quartieri fieristici in questo periodo di stop hanno dovuto accelerare sul fronte dei servizi digitali per garantire alle imprese una continuità di contatto e di crescita in un momento in cui le relazioni commerciali in presenza erano bandite. Ma la digitalizzazione potenzierà e non sostituirà il ruolo delle fiere, aggregando in un unicum il binomio fisico-digitale e favorendo così il posizionamento o l’ingresso delle imprese sul mercato globale».

Festival del futuro, Maurizio Danese Photo by Giorgio Marchiori

Scopri il programma del festival del Futuro.

Registrati qui per partecipare in presenza.

Segui qui l’evento in streaming.

×
Comunicazione importante
Veronafiere ha come priorità assolute la sicurezza e la salute di espositori, visitatori, dipendenti e collaboratori.
Leggi le Safety Instructions