Gruppo Veronafiere, nasce la società Shenzhen Baina International Exhibitions

Giovanni Mantovani, dg Veronafiere

Giovanni Mantovani, dg Veronafiere

Gruppo Veronafiere, nasce la società Shenzhen Baina International Exhibitions con l’obiettivo di realizzare fiere ed eventi in Cina e in Asia. Primo impegno per la newco di diritto cinese, a maggioranza italiana, è l’organizzazione della manifestazione b2b Wine To Asia, in programma dal 9 all’11 novembre 2020 nel nuovo quartiere fieristico Shenzhen World.

L’accordo è stato firmato oggi a Shenzhen. Per Veronafiere era presente il direttore generale Giovanni Mantovani: «Dopo vent’anni di attività in Cina, attraverso questa nuova società abbiamo creato un presidio permanente di Veronafiere che diventa da oggi punto di riferimento per tutte le nostre iniziative presenti e future rivolte al mercato asiatico. Si tratta di un’area sempre più strategica per il business. Basti pensare che nella corsa al vino, il far east ha registrato un balzo a valore negli ultimi dieci anni del 227%: undici volte in più rispetto all’Europa e quasi il quadruplo sul Nordamerica».

Socio al 49% della Shenzhen Baina International Exhibitions è Pacco Cultural Communication Group: società fondata nel 2009, si occupa di promozione in Cina nei settori wine&food e lifestyle e collabora con Veronafiere e Vinitaly già da sei anni.

«La lunga partnership con Veronafiere ha permesso di conoscerci bene e raggiungere questo accordo con l’obiettivo di cogliere insieme nuove opportunità per il settore vitivinicolo sia in Cina che in Asia, mercati con la maggiore crescita potenziale al mondo» ha commentato Alan Hung, CEO di Pacco Cultural Communication.

×
Comunicazione importante
Veronafiere ha come priorità assolute la sicurezza e la salute di espositori, visitatori, dipendenti e collaboratori.
Leggi le Safety Instructions