Nuove regole per l’accesso in fiera

Per accedere alle fiere, dal 10 gennaio 2022, è obbligatorio possedere il Super green pass.

L’ultimo Decreto-legge sulle misure urgenti per il contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19 e disposizioni in materia di sorveglianza sanitaria ha previsto, infatti, alcune novità per partecipare a fiere, convegni e congressi.

Ai tornelli di ingresso di manifestazioni ed eventi, sarà quindi richiesto il nuovo tipo di certificazione verde rafforzata, che si ottiene con le seguenti condizioni:

  • avvenuta vaccinazione anti-SARS-CoV-2, al termine del ciclo vaccinale primario o della somministrazione della dose di richiamo;
  • avvenuta guarigione da COVID-19, con contestuale cessazione dell’isolamento prescritto in seguito ad infezione da SARS-CoV-2, secondo i criteri stabiliti dal ministero della Salute;
  • avvenuta guarigione da COVID-19, dopo la somministrazione della prima dose di vaccino o al termine del ciclo vaccinale primario o della somministrazione della relativa dose di richiamo.

Sono esenti i ragazzi di età inferiore ai dodici anni e i soggetti esclusi dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica, rilasciata secondo le modalità definite dal ministero della Salute.

Il sistema di controllo dei green pass ha dimostrato la propria validità in occasione di rassegne consumer di grande pubblico, come l’edizione di Fieracavalli 2021.

Nel quartiere fieristico di Veronafiere, inoltre, si entra soltanto con mascherina FFP2, da indossare per tutta la durata della visita, anche nelle aree esterne, avendo cura di coprire sempre bocca e naso.

Per garantire la massima sicurezza a tutti gli espositori e i visitatori delle sue manifestazioni, Veronafiere ha adottato dalla ripartenza delle rassegne in presenza a giugno 2021, uno specifico protocollo anti-Covid-19.

In quartiere sono attivi termoscanner agli ingressi, 400 telecamere in grado di segnalare eventuali assembramenti di persone, e viene svolta una sanificazione continua delle aree e degli impianti di climatizzazione. Veronafiere ha portato a termine con successo il programma di accreditamento GBAC STARTM che oggi rappresenta lo standard più avanzato in fatto di pulizia, disinfezione e prevenzione delle malattie infettive.

×
Comunicazione importante
Veronafiere ha come priorità assolute la sicurezza e la salute di espositori, visitatori, dipendenti e collaboratori.
Leggi le Safety Instructions