Veronafiere si presenta alla città di Changping

Nuovo ponte verso la Cina per Veronafiere che oggi ha ricevuto una delegazione governativa e di investitori da Changping, guidata dal segretario Liu Yuchang. Con i suoi 500mila abitanti, la città rappresenta un’importate sito industriale della provincia di Guangdong e uno snodo logistico primario per i corridoi economici di Guangzhou e Shenzhen.

Per Veronafiere, il vicepresidente Matteo Gelmetti e il direttore commerciale Flavio Innocenzi hanno presentato le manifestazioni leader, le attività internazionali e i risultati del Gruppo. Al via ora un percorso per sviluppare partnership nelle filiere della pietra naturale e dell’agroalimentare.

“L’Asia oggi è un mercato di grandi numeri – ha commentato il vicepresidente Gelmetti – e lo sarà sempre più anche dal punto di vista qualitativo. Per questo la Cina è centrale nella strategia estera di Veronafiere. Molto positiva, quindi, l’apertura di un tavolo di confronto con Changping su settori core del nostro business, anche alla luce della vicinanza geografica con Shenzhen dove nel 2020 lanceremo Wine to Asia, la nostra nuova piattaforma di promozione multi-canale”.

Matteo Gelmetti, vicepresidente Veronafiere

Matteo Gelmetti, vicepresidente Veronafiere Spa

×
Comunicazione importante
Veronafiere ha come priorità assolute la sicurezza e la salute di espositori, visitatori, dipendenti e collaboratori.
Leggi le Safety Instructions